Aceto Balsamico di Cannonau -Antichi Poderi Jerzu-

001

Nuovo prodotto

Aspetto: Bruno scuro con densità non inferiore a 1,15.

Profumo: Acetico con fragranze legnose.

Sapore: Dolceagro.

Acidità: Non inferiore al 5%.

Dimensione prodotto: 250 ml

Dimensione cartone: 20X20X20

Peso per cartone: 0,500 gr.

Maggiori dettagli

500 Articoli

Disponibile

14,18 €

Dettagli

Altre informazioni: L’aceto Balsamico di Cannonau della Vitivinicola Antichi Poderi di Jerzu rappresenta, se mai ce ne fosse bisogno, la dimostrazione di quanto l’azienda guardi al mercato a 360°, senza escludere mercati potenzialmente appetibili ma non trascurando e soprattutto non snaturando quella che è la sua natura e la sua storia nel campo della produzione vitivinicola sarda.

L’Aceto Balsamico di Cannonau di colore bruno scuro, ha una densità non inferiore a 1,15 e presenta un profumo acetico con fragranze legnose, al palato si presenta dolceagro, mentre l’acidità non è inferiore al 5%.

Questo aceto balsamico ottenuto dai vitigni del Cannonau e realizzato dall'azienda Antichi Poderi  di Jerzu può essere definito senza paura di smentita un vero e raffinato aceto molto apprezzato dagli intenditori ed esperti di settore. La lavorazione della materia prima è demandata ad una ditta esterna, che ne cura per professionalità e specifiche caratteristiche organolettiche, la realizzazione del prodotto finale.

E’ un aceto che ben si abbina a tantissime portate, dalle più tradizionali insalate di verdure fresche, grigliate o gratinate, al condimento più caratteristico su formaggi stagionati sardi,  carni rosse e carpaccio. Ultimamente gli chef più esperti ne hanno anche azzardato l’uso su piatti atipici: ben si abbina infatti, grazie ai suoi profumi e alla sua dolcezza, ad una macedonia di frutta fresca o ad un delizioso gelato.

Un'altra scommessa vinta dunque della Vitivinicola Antichi Poderi di Jerzu della valle del pardu, che ha capito che tutto ciò che è legato al Cannonau può diventare un vero volano dell’economia ogliastrina e l’essersi saputa reinventare, senza tuttavia improvvisarsi ha fatto si che si realizzassero tutte le condizioni ottimali per avere un altro cavallo di troia, un’altra freccia da scagliare nell’immenso mercato globale dell’enogastronomia. Anche la scelta della boccetta da 250 ml è stato un successo perché consente al prodotto di mantenere tutte le caratteristiche organolettiche tipiche più a lungo nel tempo.

L’aceto Balsamico di Cannonau viene proposto da “La Cambusa dei Sapori” in quantità minima di 6 boccette, sia per motivi pratici legati alla spedizione del prodotto al destinatario, sia per motivi tecnici organizzativi che rendono la spedizione per l’utente finale il più economica possibile. La sua scatola infatti permette una spedizione in tutta sicurezza del prodotto in quanto tutte le boccette sono alloggiate in un apposito vano che permette alle stesse di essere ospitate in una apposita nicchia, che riduce gli urti e le eventuali rotture delle stesse.

La confezione in vetro è rettangolare, piccola, trasparente, per fare apprezzare meglio l’aspetto visivo del prodotto, un colore intenso, scuro, mentre il tappo in silicone permette di mantenere integre tutte le caratteristiche organolettiche del prodotto nel tempo. Anche l’etichetta del prodotto è accattivante con un bronzetto sardo in bella mostra di se che richiama le antichi origini non solo della materia prima il vitigno Cannonau, ma anche della cultura antica del popolo sardo. L'area dove sorge l'attuale centro abitato era infatti frequentata fin dal periodo nuragico: diverse testimonianze si ritrovano soprattutto sulle pendici delle montagne, in posizione difensiva e strategica. Si sa per certo che l'area fu uno degli estremi avamposti dei Romani, i quali da sempre ebbero serie difficoltà ad assoggettare le tribù dell'interno. Attorno al XVI secolo poi cominciarono a prosperare le cosiddette "Vie del vino", principali direttrici di esportazione del più tipico dei prodotti locali: il Cannonau di Jerzu appunto.

Una storia secolare come si vede che oggi eredita la cultura del passato e la tramanda alle generazioni future, non solo con i più rinomati vini cannonau, ma oggi sia con i Vermentini, sia con i vini ottenuti dai vitigni Monica, Cabernet e ciliegiolo sia infine con la realizzazione di un prodotto nobile come l’Aceto Balsamico di Cannonau.

© “La Cambusa dei Sapori” è un logo e un marchio depositato e registrato presso l’U.I.B.M.

Ogni riproduzione è riservata e vietata.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Aceto Balsamico di Cannonau -Antichi Poderi Jerzu-

Aceto Balsamico di Cannonau -Antichi Poderi Jerzu-

Aspetto: Bruno scuro con densità non inferiore a 1,15.

Profumo: Acetico con fragranze legnose.

Sapore: Dolceagro.

Acidità: Non inferiore al 5%.

Dimensione prodotto: 250 ml

Dimensione cartone: 20X20X20

Peso per cartone: 0,500 gr.

Accessori