riserva antichi poderi jerzu Visualizza ingrandito

Riserva Antichi Poderi Jerzu

SKU 1787

Nuovo prodotto

Vitigno: Selezione di uve Cannonau della zona di Jerzu

Qualificazione: Cannonau di Sardegna D.O.C. Rosso Riserva

Aspetto: Colore rosso granata intenso, buona fluidità

Profumo: Bouquet di mora matura e mandorle tostate, con note di cannella, vaniglia.

Sapore: Caldo, speziato, piacevolmente tannico

Alcolicità: 13,5% Vol.

Temperatura di servizio: 16-18°C.

Maggiori dettagli

998 Articoli

Disponibile

7,37 €

Dettagli

Accostamenti: Compagno ideale dei primi piatti ed arrosti di carne della migliore tradizione sarda.

Imballaggio: Le bottiglie saranno confezionate in cartoni speciali anti rottura.  L'imballaggio è costituito da due elementi distinti e contrapposti: una "base" ed un "coperchio", che assemblati ed accoppiati tra di loro, creano vari punti di ancoraggio lungo l'intero asse della bottiglia. Ognuno dei due elementi (base e coperchio) allo stato "primario" sono costituiti da un foglio disteso in cartone ondulato opportunamente sagomato.

Per un regalo unico ed elegante scegli le apposite "Confezioni Regalo" presente sul sito, nell'apposita sezione.

Dimensione cartone: 50X55X50

Peso per cartone: 9 Kg; costo cartone Brt compreso nel prezzo.

Altre informazioni: Vino della Linea Tradizione della Vitivinicola Antichi Poderi di Jerzu il Cannonau di Sardegna D.O.C. Riserva è un vino rosso a Denominazione di Origine Controllata ottenuto da uve Cannonau. Vino dal colore rosso granata intenso di buona fluidità e consistenza ha un bouquet di mora matura e mandorle tostate, con note di cannella e vaniglia; il gusto è caldo, speziato, piacevolmente tannico. Si accompagna ad arrosti di carne, selvaggina, brasati e formaggi stagionati. Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.; ha una alcolicità di 13,5% Vol. e viene proposto in bottiglia da 750 ml.

Certamente uno dei vini storici della cantina sociale, ha mantenuto negli anni le sue peculiarità, le sue qualità organolettiche, gustative e culturali. Di colore rosso molto intenso, il Cannonau Riserva è un vino dal forte aroma, fortemente evocatore dei profumi della rigogliosa e variegata natura isolana. Prodotto in tutta la Sardegna, il Cannonau (detto anche Canonau) conta ben tre sottodenominazioni geografiche, ovvero: Jerzu, Capo Ferrato e Oliena (o Nepente di Oliena), tutte a marchio D.O.C. dal 1992, che contraddistinguono la vendita di questo vino Cannonau.

Nella vendita Cannonau si possono trovare diverse declinazioni, ovvero le versioni Rosso, Rosato, Liquoroso (sia secco che dolce) e Riserva. Il vino liquoroso viene ottenuto attraverso l’aggiunta di alcool di derivazione viticola oppure mosto, che ne innalzano la gradazione. La versione “Riserva”, invece, deve maturare minimo per due anni, di cui almeno sei mesi in botti di rovere o castagno.

Fanno parte della Linea Tradizione della Vitivinicola Antichi Poderi di Jerzu altri vini di ottima fattura come il Cannonau di Sardegna D.O.C. Rosso 13,5%, il Cannonau di Sardegna D.O.C. Rosso 12,5%, la Monica di Sardegna D.O.C. Rosso, il Cannonau di Sardegna D.O.C. Rosé e il Vermentino di Sardegna D.O.C. tutti vini certificati e garantiti da disciplinari di produzione ma soprattutto da un amore per la terra, per il proprio lavoro e per ciò che si ottiene dal duro lavoro dei campi: ma il re è il fantastico Cannonau di Jerzu. Una grande famiglia frutto di una storia che dura da più di mezzo secolo, da quando nel lontano 1959 inizia il conferimento delle uve da parte dei soci allora fondatori, una quarantina che oggi sono più di 430. Una storia però millenaria quella della coltivazione della vite che radica le sue origini intorno al 3000 a.c. quando vennero trovati i primi vinaccioli di cannonau che ne certificano la data storica.

In Ogliastra poi questa coltivazione ha trovato in Jerzu, nelle sue colline, nei paesi vicini, l’habitat ideale per il clima, la vicinanza dal mare e le montagne circostanti che fanno della valle del pardu il luogo per antonomasia più idoneo a questa coltivazione.

Aprire una buona bottiglia di Riserva della Antichi Poderi di Jerzu, vi farà riscoprire un profumo e un sapore autentico, genuino, ricco di storia, passione e amore per questa incredibile isola di Sardegna. Degustare senza riserve questo vino in incontri giovali, tra amici, con prelibati piatti di carne, salumi tipici sardi o formaggi stagionati, sarà la logica conseguenza di un piacere del saper vivere in armonia con il territorio e con tutto ciò che ci offre.

Impossibile non rimanere catapultati in un viaggio nel passato, in cui storia e tradizione si fondono, in cui non ci si sente più estranei di una emozione sensoriale ma partecipi coscienti e consapevole della grande ricchezza donataci nei secoli e da tramandare di generazione in generazione.

“La Cambusa dei Sapori” inizia questo percorso sensoriale con un unico ma grande obiettivo: portare il meglio della enogastronomia sarda  in giro per il mondo: “salite tutti a bordo, La Cambusa dei Sapori sarà lieta di ospitarvi”.

© “La Cambusa dei Sapori” è un logo e un marchio depositato e registrato presso l’U.I.B.M.

Ogni riproduzione è riservata e vietata.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Riserva Antichi Poderi Jerzu

Riserva Antichi Poderi Jerzu

Vitigno: Selezione di uve Cannonau della zona di Jerzu

Qualificazione: Cannonau di Sardegna D.O.C. Rosso Riserva

Aspetto: Colore rosso granata intenso, buona fluidità

Profumo: Bouquet di mora matura e mandorle tostate, con note di cannella, vaniglia.

Sapore: Caldo, speziato, piacevolmente tannico

Alcolicità: 13,5% Vol.

Temperatura di servizio: 16-18°C.

Accessori