Confezione “Corongiu” multi prodotto.

Nuovo prodotto

Un altra confezione, ricca di tante eccellenze sarde, dal vino Cannonau, ai dolci tipici sardi, dal Pistoccu, pane tipico sardo ad un bellissimo cesto in vimini, dal miele sardo all’aceto balsamico questo cesto regalo “Corongiu”, è quello che fa per voi, un nome che richiama una storia antica, ad oggi ancora misteriosa, ma ricca di fascino. Scoprite quanto è ricca questa nostra proposta.

Maggiori dettagli

30 Articoli

71,62 €

Dettagli

N.B.: Tutte le misure riportate, essendo prodotti artigianali interamente fatti a mano e non riproducibili perfettamente, possono leggermente variare nelle dimensioni indicate, nei colori del materiale o nella forma; rimarranno tuttavia pressochè simili a quelli indicati.

Descrizione proposta: la nostra confezione “Corongiu” multi prodotto contiene:

•    2 cofanetti regalo, colore rosso, per alloggiare ciascuno una bottiglia di vino scelto per voi da "La Cambusa dei Sapori";
•    2 bottiglie di vino della Vitivinicola “Antichi Poderi”: 1 di Pardu Dolce, un vino Cannonau di Sardegna, 750 ml, 1 di Bantu, un altro vino Cannonau di Sardegna, 750 ml;
•    1 bottiglietta di Aceto Balsamico di Cannonau della Vitivinicola “Antichi Poderi”, 250 ml di gusto e sapori unici e inconfondibili;
•    1 confezione di dolci tipici sardi da 500 gr. della pasticceria “artigianale” di Jerzu composta da Pardule e amaretti sardi;
•    1 confezione da 500 gr di Pistoccu Bianco, pane tipico sardo, prodotto dal “Panificio” di Jerzu
•    3 vasetti di miele da 250 gr. ciascuno: 1 di Asfodelo, 1 di Millefiori e 1 di Eucalipto.
•    1 scartina media tonda, ha una base (B.) di 20 cm e una altezza (H.) di 20 cm, mentre la larghezza massima (L.M.) è di 30 cm;

Dettagli: Vediamo ora nel dettaglio come si compone questa fantastica confezione regalo che andiamo a proporvi. Il nome “Corongiu” deriva da un maestoso torrione, per l’appunto, il Monte Corongiu che svetta a monte del paese di Jerzu e considerato il più importante tra i tacchi d’Ogliastra, monti calcarei caratteristici di questo territorio della Sardegna e così chiamati per la loro forma simile ad un tacco di scarpa.

Il monte di Corongiu, oltre alla sua importanza naturalistica, è un luogo di importanza archeologica in cui,  lungo le sue pendici, è stata individuata una necropoli punica che comprende diverse tombe e i resti di una capanna dello stesso periodo. Nelle vicinanze sono presenti inoltre una trentina di nuraghi.  Questa ricchezza storica ha ispirato il nome a questa confezione regalo, ricca anch’essa di tradizioni, cultura e prodotti tipici del nostro territorio.

Il primo prodotto che andiamo a presentarvi è il vino Cannonau Pardu Dolce, un vino di colore rosso con riflessi granata, dal profumo intenso e persistente e sentori di mora e rosa passita. Al palato si presenta dolce, giustamente tannico, caldo, pieno, morbido. Considerato un vino da meditazione e da dessert, bene si accompagna con i dolci tradizionali sardi e in particolare con le "Pabassinas", gli amaretti tipici sardi, le Pardule di Jerzu e la frutta secca. Si consiglia di servire alla temperatura di 18-20 °C. e viene proposto nella classica bottiglia da 750 ml.

Il vino Cannonau Bantu invece è Vino rosso rubino a Denominazione di Origine Controllata con riflessi violacei dal profumo tipico e sentore di frutti di sottobosco e macchia mediterranea. Il gusto si presenta sapido, molto armonico, caldo, piacevolmente tannico. Si abbina bene a primi piatti e arrosti di carne secondo la migliore tradizione sarda. Si consiglia di servire intorno ai 15/16 °C. Questi due splendidi vini rossi si accompagnano a due eleganti custodie rosse, 2 cofanetti dove potere ospitare queste splendide bottiglie di vino, un ottima confezione per un regalo unico e accattivante.

L’Aceto Balsamico di Cannonau invece, di colore bruno scuro, ha una densità non inferiore a 1,15 e presenta un profumo acetico con fragranze legnose, al palato si presenta dolceagro, mentre l’acidità non è inferiore al 5%. Questo aceto balsamico ottenuto dai vitigni del Cannonau e, realizzato dall'azienda Antichi Poderi, può essere definito, con grande orgoglio, un vero e raffinato aceto molto apprezzato dagli intenditori ed esperti di settore. La lavorazione della materia prima è demandata ad una ditta esterna, che ne cura per professionalità e specifiche caratteristiche organolettiche, la realizzazione del prodotto finale.

Altro prodotto gastronomico che arricchisce la confezione “Corongiu” è la confezione di dolci sardi da 500 grammi, prodotti nel contesto jerzese e composto dalle rinomate Pardule o Pardulas e dai prelibati amaretti sardi, gustosissimi dolcetti alle mandorle. Is pardulas sono dolci della tradizione sarda, hanno forma a stella, dall’aspetto invitante. Sono dolci che anticamente si preparavano per la festa di Pasqua, ma che oggi sono presenti tutto l’anno. Ingrediente fondamentale è il formaggio ma anche la ricotta che insieme danno agli stessi un gusto originale. Le Pardule o Is Pardulas di Jerzu, dolci tipici sardi ma con una unicità produttiva tipica di Jerzu per il gusto e l’aspetto, è tra i dolci più apprezzati sia a livello regionale che dai numerosi turisti italiani ed esteri che ne hanno potuto apprezzare il gusto perchè realizzati secondo una ricetta tramandata nei secoli, che le distingue da tutte le altre varietà prodotte in tutta la Sardegna.

Gli Amaretti sardi invece, dolci di mandorla, realizzati secondo una ricetta tramandata nel tempo, hanno una tradizione antica e radicata in tutta la Sardegna.  Questi  dolcetti, dall'aspetto, fragranza e sapore inconfondibili, sono realizzati con un ingrediente base: le mandorle. I deliziosi biscotti sono davvero unici e spesso vengono gustati con un buon bicchierino di grappa.  Impossibile non innamorarsi dei morbidi amaretti, ma non è semplice trovarli così buoni come quelli di Jerzu.

Questa ricca confezione di prodotti sardi è composta inoltre da una confezione di Pistoccu, pane tipico sardo proposto nella tipologia di pane bianco, in confezione da 500 grammi.

•    Il Pistoccu bianco viene prodotto utilizzando il lievito madre, la semola di grano duro, l'acqua, il sale, il semolato di grano duro e la farina integrale. Il tempo massimo però di conservazione è di 120 giorni.

Non poteva poi mancare il miele sardo, una eccellenza riconosciuta a livello nazionale e internazionale e qui proposta in 3 comodi vasetti da 250 gr. ciascuno: 1 di Asfodelo, 1 di Millefiori e 1 di Eucalipto.

•    Miele di asfodelo di Sardegna.

Descrizione: Il miele di Asfodelo, ha un colore chiaro o molto chiaro, con odore e aroma debole o di media intensità e con una connotazione floreale e vegetale che richiama l’odore della pianta.
Aspetto: Esame visivo: colore da quasi incolore a giallo paglierino nel miele liquido. Esame olfattivo: odore debolmente intenso, quasi neutro. Esame gustativo e tattile: gusto mediamente dolce, si evidenzia inoltre la nota floreale leggermente agrumata.

•    Miele di millefiori di Sardegna.

Descrizione: Il miele di millefiori proviene da una moltitudine non precisata di fiori, quindi può avere sapore e colore diversi di anno in anno.
Aspetto: Esame visivo: colore dall'ambra chiaro al paglierino. Esame olfattivo: Odore delicato. Esame gustativo e tattile: Alla degustazione rivela un profumo e un sapore dolce e persistente.

•    Miele di eucaliptus di Sardegna.

Descrizione: Il miele di eucaliptus rappresenta il 50% della produzione di miele sardo e viene utilizzato prevalentemente per la produzione di torrone.

Aspetto: Esame visivo: colore dall'ambrato chiaro allo scuro quando liquido. Esame olfattivo: Odore abbastanza intenso di funghi secchi, di liquirizia. Esame gustativo e tattile: Gusto da normale a molto dolce.

Completa questa fantastica proposta la bellissima scartina, un elegante e pratico cestino frutto  di un artigianato sardo tutto da scoprire; questo oggetto di artigianato sardo saprà arredare le vostre case, è un bellissimo complemento di arredo che si presta benissimo per essere utilizzato per la raccolta dei funghi, frutta, verdure e quant’altro, ma così proposto, come facciamo noi, ne esalta tutta la sua bellezza, per la grande varietà di prodotti in esso contenuti; siamo sicuri che ciò che acquisterete renderà la vostra casa ancora più bella e accenderà grandi emozioni agli occhi di tutti coloro che ancora apprezzano una tradizione antica, quella dell’intreccio del legno, un arte capace di tramandare da generazioni una storia secolare, mai scontata ne banale ma capace di conquistare sempre l’attenzione che ogni singolo bene prodotto merita.

Tutti questi prodotti sapranno deliziare tutte le vostre serate e impreziosire tutte le vostre tavole imbandite a festa, un'unica confezione con un grande cuore e una grande ricchezza dentro, tutta da gustare e vivere.

© “La Cambusa dei Sapori” è un logo e un marchio depositato e registrato presso l’U.I.B.M.

Ogni riproduzione è riservata e vietata.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Confezione “Corongiu” multi prodotto.

Confezione “Corongiu” multi prodotto.

Un altra confezione, ricca di tante eccellenze sarde, dal vino Cannonau, ai dolci tipici sardi, dal Pistoccu, pane tipico sardo ad un bellissimo cesto in vimini, dal miele sardo all’aceto balsamico questo cesto regalo “Corongiu”, è quello che fa per voi, un nome che richiama una storia antica, ad oggi ancora misteriosa, ma ricca di fascino. Scoprite quanto è ricca questa nostra proposta.

Accessori