Liquore di Fichi d'India artigianale di Sardegna Visualizza ingrandito

Liquore di Fichi d'India artigianale di Sardegna

Nuovo prodotto

Descrizione: Anche i fichi d’india, frutto molto profumato viene raccolto rigorosamente a mano e il frutto messo in infusione per circa 10 giorni. Il liquore di colore giallo che si ottiene è una eccellenza sarda molto apprezzato e ottimo come digestivo; si consiglia di berlo molto fresco in modo da risaltarne le qualità organolettiche.

Maggiori dettagli

1000 Articoli

Disponibile

7,81 €

Dettagli

Ingredienti: infuso di fichi d’india, zucchero, miele senza aggiunta ne di conservanti ne di aromi o essenze.

Dimensione: Confezioni da 20 cl

Confezioni minime: 12 bottiglie da 20 cl a scelta tra le varie referenze a disposizione.

Altre informazioni: Altro liquore caratteristico della tradizione di Sardegna per i suoi frutti spontanei è il liquore di fichi d’india, chiamati in sardo in diversi modi: figu moru, figu morisca, a seconda dei luoghi, perchè il sardo, essendo una lingua neolatina, presenta tantissimi dialetti al suo interno, spesso incomprensibili anche a noi sardi.

La Sardegna, ricca di varietà vegetali endemiche da luogo quindi ad una tradizione liquoristica di tutto rispetto con una grande ricchezza di valori qualitativi e naturali. Come per le altre tradizioni gastronomiche sarde, anche i liquori rispecchiano lo stile dell'economia domestica, sempre rivolta ad elaborare prodotti genuini, con procedimenti semplici ed economici, frutto di usi e costumi di un tempo, di tradizioni e ricette tramandate nei secoli e che oggi escono dal contesto familiare e si aprono ad un mercato più ampio, a una clientela selezionata e desiderosa di riscoprire i sapori di un tempo, nel rispetto della natura e alla ricerca dei sapori genuini che contraddistinguono ancora la nostra terra di Sardegna. Sapori che rivivono oggi grazie al laboratorio Tarè di Ilbono, un piccolo liquorificio che ha fatto della passione per la sua terra una attività lavorativa di tutto rispetto e al passo con i tempi.

Seppure nata nel 2004 è riuscita in questo decennio a ritagliarsi un importante nicchia di mercato, proponendo liquori sardi biologici, alcuni sconosciuti, altri con una grande notorietà e apprezzati per la loro bontà, per i profumi di bosco e per le emozioni che rilasciano al palato. Tarè liquori produce liquori unici, difficili da trovare in altri contesti e comunque difficilmente buoni come questi. Se quello per antonomasia più conosciuto è il liquore di mirto, apprezzato per le sue proprietà organolettiche e come ottimo digestivo, fanno bella mostra di se e stanno sempre più conquistando il mercato gli altri distillati sardi prodotti ad Ilbono, come: il liquore di limone, il liquore di corbezzolo, il liquore di carrubo, il liquore di prugnolo e da ultimo il liquore di fichi di fichi d’india. Tutti i liquori vengono prodotti utilizzando frutti spontanei della natura, genuini, interamente raccolti a mano e conferiti subito in azienda per la lavorazione; i limoni invece sono coltivati nelle colline circostanti senza l’utilizzo di pesticidi, ma in maniera completamente biologica.

Proposti nelle confezioni da 20 cl, questi liquori tipici sardi sono davvero unici e sapranno conquistare tutti i palati più raffinati. Gli ingredienti come sempre sono solo la materia prima, in questo caso i fichi d’india che crescono spontaneamente sul nostro territorio, l’alcol, l’acqua delle sorgenti di Ilbono, il miele e lo zucchero. Il liquore di fichi d’india qui proposto ha un colore giallo paglierino, molto delicato, ottimo come digestivo ma va servito molto fresco per esaltarne tutte le proprietà organolettiche. Tarè liquori inoltre ha creato anche una linea turistica delle confezioni, ideale come idea regalo che farà bella mostra di se su una mensola o su dei ripiani della vostra casa. Sono presenti sul sito internet sia i cesti regalo sugherati, che possono alloggiare da due a quattro bottiglie a scelta tra tutte le referenze a disposizione, le bottiglie sugherate da 50 cl e da 70 cl e il porta bottiglia sugherato. Tutte queste confezioni riproducono quelli che sono i caratteristici costumi sardi o paesaggi del nostro territorio; sono uniche, e saranno sicuramente un regalo molto apprezzato perchè uniscono al sapore caratteristico dei liquori tipici sardi un eccellente souvenir che richiama la storia, le tradizioni e i costumi della terra di Sardegna.

Fatevi conquistare dall’eccellenza di quest’isola meravigliosa, ricca di cultura, storia, tradizioni enogastronomiche e liquoristiche di tutto rispetto; cosa aspettate? “Salite tutti a bordo, La Cambusa dei Sapori sarà lieta di ospitarvi”.
 

© “La Cambusa dei Sapori” è un logo e un marchio depositato e registrato presso l’U.I.B.M.

Ogni riproduzione è riservata e vietata.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Liquore di Fichi d'India artigianale di Sardegna

Liquore di Fichi d'India artigianale di Sardegna

Descrizione: Anche i fichi d’india, frutto molto profumato viene raccolto rigorosamente a mano e il frutto messo in infusione per circa 10 giorni. Il liquore di colore giallo che si ottiene è una eccellenza sarda molto apprezzato e ottimo come digestivo; si consiglia di berlo molto fresco in modo da risaltarne le qualità organolettiche.

Accessori