Ceramiche e Zafferano di Sardegna

SKU 849

Nuovo prodotto

Descrizione: Linea turistica, che insieme allo zafferano tipico, da la possibilità di portare a casa un pezzo caratteristico dell'artigianato sardo. Belle e anche economiche, queste ceramiche sono disponibili in una vasta gamma di modelli tra cui scegliere: piattini, bicchieri e piccole anfore. In ogni ceramica è custodia una quantità di zafferano per 3 persone e contiene 0,100 gr di zafferano.

Maggiori dettagli

110 Articoli

Disponibile

5,61 €

La quantità minima ordinabile per questo prodotto è 10

Dettagli

Aspetto: Zafferano sardo in fili.

Dimensione: L'intera confezione contiene 10 o 20 pezzi in ceramica e contiene 0,100 gr di zafferano.

Caratteristiche: L'azienda seleziona, per la sua Linea Turistica piattini, bicchieri e piccole anfore per custodire questo oro rosso, dando vita a un prodotto originale che preserva l'anima rurale e la tradizione artigianale della sua terra.

Altre informazioni: L'azienda che inizia la sua attività di coltivazione e lavorazione dello zafferano dal 2006 spinta dall’amore per la sua terra e dalle grandi potenzialità e soddisfazioni che questo fiore viola poteva dare.  L'azienda, visti i grandi spazi presenti sul mercato, decide allora di iniziare questa nuova esperienza, nella convinzione di poter realizzare uno zafferano sardo di prima qualità che potesse ampiamente ritagliarsi uno spazio importante nel settore delle spezie tradizionali sarde, nello specifico, dello zafferano di Sardegna.

Tutto nasce da un fiore di colore violaceo appartenente al genere Crocus sativus,  coltivato per lo più nel Campidano in Sardegna; presenta degli stimmi o fili che vengono raccolti, lavorati e da cui si ottiene la preziosa polverina rossa. Questa spezia si ottiene da coltivazioni biologiche di zafferano in campo aperto. La coltivazione e la conservazione di questa spezia non richiede l’uso di nessun tipo di sostanze chimiche ed è una pianta che  ben si adatta al clima poco piovoso del sud della Sardegna; tutte le operazioni sul prodotto vengono effettuate a mano, senza l’utilizzo di nessuna attrezzatura meccanica né per la raccolta dei fiori né per la loro pulizia. Lo zafferano sardo è un prodotto completamente naturale; una volta raccolto ed essiccato, se conservato correttamente, lontano dall'esposizione alla luce e dall’umidità, può essere consumato anche dopo 3 o 4 anni senza bisogno di alcun conservante.

Utilizzato per la preparazione di piatti raffinati, di piatti tipici sardi, questa spezia ha avuto negli anni un apprezzamento crescente, frutto della grande qualità che lo contraddistingue, dei suoi profumi intensi, degli aromi che sprigiona e oggi, oltre a valorizzare l’aspetto culinario si è voluto creare un giusto connubio con l’artigianato tipico sardo, con queste eleganti e raffinate ceramiche stile sardo prodotte ad Assemini, un centro cittadino vicino a Cagliari dove forte è la tradizione artigianale della ceramica e in cui viene poi prodotto questo eccellente zafferano biologico sardo.

Disponibili in vari formati e colori, queste ceramiche si fanno apprezzare, oltre che per il prezzo contenuto, anche per la loro semplicità, la loro eleganza, le rappresentazioni grafiche e i vari modelli disponibili, dai piattini ai vasetti e alle piccole anfore; queste ceramiche tipiche sarde diventano  un ottimo regalo  e allo stesso tempo un souvenir unico della nostra Sardegna ma non dimentichiamoci ovviamente la ricchezza che custodiscono al loro interno; troverete una bustina sigillata con dello zafferano sardo sufficiente a condire i vostri piatti tipici sardi per tre persone.

Lo zafferano sardo prodotto in Sardegna dai campi a coltivazione completamente biologica, una volta lavorato ed essiccato, viene chiuso in sacchetti ermetici per evitare che l'aroma si disperda e mantenga inalterata negli anni la sua ricchezza, il suo valore e i profumi di Sardegna che lo contraddistinguono. Lo zafferano sardo è il prodotto ideale per gli  amanti delle spezie tradizionali ed in particolare quelle sarde.  Non potrete fare a meno di assaggiare questo profumatissimo zafferano, l’oro rosso di Sardegna, molto apprezzato dai più grandi chef regionali e nazionali, sia per la purezza del prodotto sia per il caratteristico profumo che lo distingue da tutti gli altri suoi simili.

Tanti, come detto sono i punti di forza di questa polverina magica: la coltivazione biologica dello zafferano, i profumi e i sapori di Sardegna che si rivelano in tutti i piatti tipici sardi che vorrete realizzare e le ceramiche tipiche sarde che custodiranno quest’oro di Sardegna. Ogni vostra realizzazione culinaria sarà un successo, perché le premesse sono indiscutibili, la qualità delle materie prime sotto gli occhi di tutti e se queste ceramiche sarde saranno il pensiero o l’idea regalo che voi avete pensato di fare per qualcuno al ritorno da uno splendido viaggio in questa terra di Sardegna, allora il successo è assicurato.

© “La Cambusa dei Sapori” è un logo e un marchio depositato e registrato presso l’U.I.B.M.

Ogni riproduzione è riservata e vietata.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Ceramiche e Zafferano di Sardegna

Ceramiche e Zafferano di Sardegna

Descrizione: Linea turistica, che insieme allo zafferano tipico, da la possibilità di portare a casa un pezzo caratteristico dell'artigianato sardo. Belle e anche economiche, queste ceramiche sono disponibili in una vasta gamma di modelli tra cui scegliere: piattini, bicchieri e piccole anfore. In ogni ceramica è custodia una quantità di zafferano per 3 persone e contiene 0,100 gr di zafferano.

Accessori