“Babele” – Claudio Loy Visualizza ingrandito

“Babele” – Claudio Loy

SBC 003

Max, scrittore di romanzi “horror”, da diversi mesi vive la sindrome della pagina bianca, e questo fatto lo rende instabile e nervoso. Sua moglie Aurora, dopo la tragica morte del figlio, cerca disperatamente di dialogare con lui, sino ad immergersi in un inquietante stato di trance. 

Maggiori dettagli

50 Articoli

15,00 €

Dettagli

Costo libro: 12 € + 3 € di spedizione

Tuttavia, anche Max è stato lacerato dall’evento: da mesi l’insonnia lo perseguita, costringendolo ad affrontare i suoi pensieri assillanti...
Proprio durante una passeggiata notturna trova un giubbotto in pelle, abbandonato in un cassonetto. Tuttavia non si tratta di un comune giubbotto: non ha cuciture, o altri segni di riconoscimento. A contraddistinguerlo un solo disegno particolare: la mappa del mondo così come lo conoscevano gli antichi. Max è sopraffatto da una strana euforia, prende lo starno indumento e qui lo indossa. Da quel momento, la sua vita non sarà più la stessa.
In una Bologna crepuscolare, il cui cielo è perennemente adombrato da nuvole minacciose, Max dovrà salvare se stesso ed Aurora da un’abominevole condanna proveniente dall’alba del genere umano. Perché il “giubbotto” ritrovato nel cassonetto non “apparteneva” a qualcuno, ma “è” un essere potente ed oscuro, la cui sete di vendetta traccerà un percorso di tragedie inspiegabili.

Per maggiori informazioni:
https://babelesababbaiola.blogspot.it/

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

“Babele” – Claudio Loy

“Babele” – Claudio Loy

Max, scrittore di romanzi “horror”, da diversi mesi vive la sindrome della pagina bianca, e questo fatto lo rende instabile e nervoso. Sua moglie Aurora, dopo la tragica morte del figlio, cerca disperatamente di dialogare con lui, sino ad immergersi in un inquietante stato di trance. 

Accessori