Birra "Piculina" Microbirrificio Lara

SKU 140

Nuovo prodotto

Descrizione: Tenere la bottiglia in posizione verticale lontano da fonti luminose e conservare in luogo fresco. Servire in calici Weisse. Stile: Saison. IBU 35

Accostamenti: Si accompagna bene con antipasti di mare, grigliate di pesce e crostacei, o anche a formaggi di media stagionatura erborinati e a pasta molle.

Maggiori dettagli

993 Articoli

Disponibile

6,30 €

Dettagli

Ingredienti: Acqua, malto d’orzo, frumento, luppolo, lievito, spezie (coriandolo, scorza d’arancia).

Caratteristiche: Birra ad alta fermentazione, ambrata, cruda, non pastorizzata e non filtrata. Rifermentata in bottiglia, gusto in evoluzione

Temperatura di servizio: 7-8 C°.

Alcolicità: 5,7% vol.

Dimensioni prodotto: Confezioni da 500 ml.

Altre informazioni: Un'altra birra che saprà parlare da sola e che non necessiterebbe neanche di essere presentata è la birra “Piculina”, un’altra scommessa vinta del microbirrificio “Lara” di Tertenia; iniziata questa nuova avventura nel 1999, i due fautori di questo progetto ambizioso, Gianni e Francesca, gettano le basi per la nascita del primo birrificio sardo a km 0, dove tutte le materie prime, luppolo, malto, orzo, vengono prodotti direttamente nei terreni dell’azienda; un progetto fatto di passione, amore per la nostra terra di Sardegna, per i sapori antichi, i profumi dei nostri territori incontaminati, le tradizioni e la cultura che mai devono essere dimenticate, ma anzi, valorizzate e portate alla luce del sole e condivise.

Le radici storico culturali di un territorio devono vivere di luce propria e rivivere della immensa ricchezza che questa generosa terra di Sardegna sa offrire; da una passione per la birra è nata una azienda, un lavoro, un forte legame che lega i due mastri birrai che realizzano due Linee Produttive, che rispecchiano il loro carattere, le loro emozioni, il loro senso di appartenenza alla terra di Sardegna.

La birra “Piculina”, fa parte della Linea Produttiva chiamata “le 4 sorelle” insieme alla birra “Moretta”, alla birra “Sennora” e alla birra “Affumiada”; è una birra ad alta fermentazione, ambrata, cruda, non pastorizzata e non filtrata, rifermentata in bottiglia, con un gusto in evoluzione; gli ingredienti utilizzati sono solo materie prime locali, come acqua, malto d’orzo, frumento, luppolo, lievito e spezie (coriandolo, scorza d’arancia); è perfettamente indicata per accompagnare antipasti di mare, grigliate di pesce e crostacei, o anche formaggi di media stagionatura erborinati e a pasta molle, piatti e formaggi più delicati che esaltano il sapore di questo prodotto tipico sardo, questa birra artigianale sarda davvero raffinata, unica nel suo genere.

Il grado alcolico di questa birra non è da sottovalutare, è di  5,7% vol. e per godere a pieno delle emozioni che rivela al palato si consiglia di berla ad una temperatura ottimale di 7-8 C°, magari in calici Weisse, bicchieri in cui vengono servite, particolarmente alto, largo alla bocca, stretto ai fianchi e leggermente più largo alla base; questo calice permette alla birra di ossigenarsi al meglio per rendere l’emozione sensoriale e gustativa ancora più importante e coinvolgente; ogni birra infatti ha bisogno del suo calice, bel suo bicchiere, perché ognuno ne esalta gusti e profumi.

La birra “Piculina” ha una etichetta molto accattivante, in rilievo, bottiglia scura per proteggere la birra dai raggi del sole e dalla luce, insieme alle altre birre della Linea Produttiva “ le 4 sorelle”, sarà anche una bottiglia da esibire, da mostrare oltre che da bere. Tutti vorremmo collezionare tutte le bottiglie, i gusti e i sapori che il microbirrificio “Lara” di Tertenia realizza per tutti i suoi numerosissimi estimatori; potrete acquistare comodamente tutte queste gustosissime birre direttamente dal sito internet www.lacambusadeisapori.com e in pochissimi giorni le riceverete direttamente a casa vostra.

“La Cambusa dei Sapori” le ha selezionate per voi girando in lungo e in largo questa meravigliosa terra di Sardegna e oggi mette a vostra disposizione prodotti tipici sardi, agroalimentari e artigianato tipico sardo, creazioni che hanno fatto grande il nome della Sardegna, dei suoi sapienti artigiani e che hanno conquistato mercati importanti, non solo sardi, ma nazionali e internazionali; il microbirrificio “Lara” di Tertenia è uno di questi, una azienda partner di questo progetto ambizioso di crescita e sviluppo che “La Cambusa dei Sapori” sta portando avanti con il sito internet. Quindi, come dice il mio motto: ”salite tutti a bordo, La Cambusa dei Sapori sarà lieta di ospitarvi”.

© “La Cambusa dei Sapori” è un logo e un marchio depositato e registrato presso l’U.I.B.M.

Ogni riproduzione è riservata e vietata.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Birra "Piculina" Microbirrificio Lara

Birra "Piculina" Microbirrificio Lara

Descrizione: Tenere la bottiglia in posizione verticale lontano da fonti luminose e conservare in luogo fresco. Servire in calici Weisse. Stile: Saison. IBU 35

Accostamenti: Si accompagna bene con antipasti di mare, grigliate di pesce e crostacei, o anche a formaggi di media stagionatura erborinati e a pasta molle.

Accessori